Il Liceo Petrarca ricorda Franco Serpa

Venerdì 16 dicembre dalle ore 16.00 nell’Aula Magna della sede succursale del Liceo “F. Petrarca” in via Tigor 22 avrà luogo un incontro dal titolo: “Meminisse iuvabit. Ricordo di Franco Serpa studioso e insegnante”. L’incontro è organizzato dal Liceo “F. Petrarca” in collaborazione con il Dipartimento di Studi umanistici dell’Università di Trieste per ricordare Franco Serpa, scomparso a Roma lo scorso 9 settembre.

Franco Serpa, romano, dopo aver insegnato nei licei di Roma, Rieti e Todi, è stato insegnante di Latino e Greco al Liceo “F. Petrarca” dal 1976 al 1981, e dal 1975 al 2004 ha tenuto l’insegnamento di Letteratura Latina all’Università di Trieste, assumendo anche, in alcuni anni accademici, l’incarico per il corso di Storia della Musica.

Latinista, musicologo e germanista, nei decenni della sua presenza a Trieste Franco Serpa è stato un riferimento fondamentale per la cultura della nostra città, e nel 2012 è stato insignito del Sigillo Trecentesco dall’allora sindaco Roberto Cosolini.

«Per il Liceo “Petrarca” è stato un grande onore e un’autentica ricchezza avere il professor Serpa nel proprio corpo docente» commenta la Dirigente del Petrarca Cesira Militello «ed è per noi un atto di profonda gratitudine ricordare pubblicamente una persona che, tra gli altri meriti, ha avuto quello di formare tanti insegnanti delle scuole della nostra regione e, in particolare, proprio del Liceo Petrarca».

Nell’incontro del 16 dicembre, ex allievi e amici del professor Serpa illustreranno il suo profilo di studioso e di insegnante, ripercorrendo gli ambiti dei suoi vari interessi intellettuali e di studio, e mettendo in evidenza il carattere poliedrico di tutta la sua attività. La partecipazione è aperta a tutti gli interessati fino ad esaurimento dei numerosi posti disponibili.

Meminisse iuvabit, ricordo di Franco Serpa