Il 10 febbraio è stata proclamata Giornata del Ricordo, in memoria dei tragici fatti – dagli infoibamenti all’esodo – che hanno sconvolto il confine orientale del nostro Paese nel corso della seconda guerra mondiale e degli anni immediatamente successivi alla sua conclusione.

Per iniziativa dei docenti di storia del triennio, si segnala agli studenti del Liceo – quale strumento di approccio al problema – un testo di agevole lettura, ma dotato del necessario rigore scientifico.

Il testo, in allegato alla presente e liberamente consultabile, è Vademecum per il giorno del ricordo, a cura dell’IRSREC /FVG.

Il curatore principale del testo, prof. Raoul Pupo, docente di Storia Contemporanea presso il nostro Ateneo, ha curato anche due mostre on-line, di grande efficacia narrativa: la prima è esito di un’ampia ricerca storica sull’occupazione italiana della Jugoslavia tra il 1941 e il 1943, utile alla contestualizzazione delle vicende di questa tormentata regione. La seconda propone una panoramica di largo respiro cronologico sulle problematiche afferenti le trasformazioni intervenute nei secoli entro lo spazio adriatico.

È possibile accedere alle mostre utilizzando i seguenti link:
occupazioneitalianajugoslavia41-43.it
confinepiulungo.it

 

Icona
Giornata del ricordo

CIRCOLARI - 0000355 - 08/02/2022

Icona
Giornata del ricordo – ALLEGATO